ISBN: 9788885710016
Categoria:

Toximia

di: Rejmer Margo

“Margo avvicina un mondo che si preferirebbe ignorare per non sporcarsi, per non infettarsi di disperazione. A meno che a qualcuno non piaccia sguazzare nel guano, e grazie a questa scrittrice sgarbata, sorella minore di Witold Wojtkiewicz e Irvine Welsh, si affonda in questo splendido orrore fino al collo, senza nessuna voglia di risalirne”

15,00

150 disponibili (ordinabile)

Quantità:
Libri di Rejmer Margo
Toximia 2018
Sintesi

Do not specify content here, it will be hidden due to Popup “Anylink” option.“Margo avvicina un mondo che si preferirebbe ignorare per non sporcarsi, per non infettarsi di disperazione. A meno che a qualcuno non piaccia sguazzare nel guano, e grazie a questa scrittrice sgarbata, sorella minore di Witold Wojtkiewicz e Irvine Welsh, si affonda in questo splendido orrore fino al collo, senza nessuna voglia di risalirne”

Dettagli

ISBN: 9788885710016
Editore: Francesco Annicchiarico
Data di Pubblicazione: 2018
Numero Pagine: 215

Autore
avatar-author
Margo Rejmer, nata nel 1985, giornalista e scrittrice, laureata all’Università di Varsavia. Del 2009 è il primo romanzo Toximia, nominato al Premio Letterario Gdynia. Nel 2013 pubblica Bukareszt. Kurz i krew [Bucarest. Polvere e sangue], inedito in Italia, che le fa vincere il Premio Newsweek Teresa Torańska, il Premio Letterario Gryfia come migliore autrice e il Premio Gwarancja Kultura del canale televisivo TVP Kultura. È stata candidata ai maggiori premi letterari nazionali, il Nike, Paszport Polityki e il Premio Beata Pawlak. Suoi articoli e contributi sono apparti in Duży Format, Polityka, Gazeta Wyborcza, Herito e in decine di altre riviste, tra le più importanti di Polonia. Attualmente vive tra Varsavia e Tirana.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 12 × 22 cm

Only logged in customers who have purchased this product may leave a review.

Non sono presenti recensioni.