Marcin Wyrembelski
Il 6 Settembre 2018 | 0 Commenti

 

Laureatosi in Lingua e Letteratura italiana all’Università Adam Mickiewicz di Poznań, dal 2007 lavora come lettore e docente a contratto di lingua polacca all’Università degli Studi di Firenze e, negli anni 2010-2012 e dal 2017 anche all’Università di Bologna. Negli anni 2015-2017 ha tenuto corsi presso l’Università Pedagogica di Cracovia. Tra i suoi principali interessi si possono annoverare: traduzione letteraria, letteratura italiana e polacca del Novecento,
didattica di lingua polacca per stranieri, storia del Novecento polacco e italiano. Marcin Wyrembelski ha inoltre tradotto le opere di autori italiani sia di narrativa che di reportage quali: Erri De Luca, Italo Calvino, Stefano Benni, Dino Buzzati, Tiziano Terzani, Stefano Liberti e in italiano di scrittori polacchi quali: Bogdan Wojdowski, Henryk Grynberg, Anna Frajlich. È infine uno dei membri del gruppo di autori dei materiali didattici per il corso di lingua polacca nell’ambito del progetto europeo E-LOCAL (Electronically Learning Other Cultures And Languages).
 Traduzioni per laParlesia
Altre news